La nostra scuola è iscritta al contest. La decisione è stata spinta dalla forte volontà di tornare alla normalità e di mettere in risalto l’impegno e il lavoro di tutti i docenti che in questo periodo particolare stanno svolgendo.

L’anno scorso abbiamo abbracciato il Colosseo “io leggo una storia nella storia”,coinvolgendo, in quella splendida giornata, più di 1000 persone e vincendo per il secondo anno di seguito.

Quest’anno abbiamo pensato che tutto dovesse avvenire in rigorosa distanza. Il nostro pensiero iniziale è stato di far leggere ai nostri alunni storie al telefono agli anziani soli, che in questo periodo hanno perso totalmente i contatti con l’esterno.

Poi abbiamo pensato di estendere le letture, sempre da parte dei bambini, alle insegnanti in quarantena e ai compagni a casa. Le telefonate verranno fatte in totale sicurezza e nel rispetto delle normative sulla privacy.

www.romatoday

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.